LA MORTE DI UN USURPATORE

di Cinzia Nachira Shimon Peres è morto, non è una sorpresa perché era molto anziano ed era anche malato; sicuramente tutte le redazioni dei grandi giornali internazionali e delle grandi reti televisive Continua »

LA POLITICA COME ARTE STRATEGICA

di Daniel Bensaid* «La politica ormai prevale sulla storia».  Walter Benjamin «I principi sono chiari, e la loro applicazione incerta». Guy Debord (1) Sommario Il teatro delle operazioni L’enigma delle rivoluzioni moderne Strategie Continua »

SIRIA. LA STRATEGIA DI OBAMA

Siria. La tregua e la exit strategy di Obama Di Gilbert Achcar È evidente quasi a tutti che il nuovo accordo per il cessate il fuoco in Siria è destinato al fallimento Continua »

UNA COMUNE IN ROJAVA?

di Alex de Jong L’assedio di Kobanê da parte dello Stato Islamico (ISIS) ha portato l’attenzione in tutto il mondo sulla Siria curda e sul PYD (Partiya Yekîtiya Demokrat, Partito dell’Unione Democratica), Continua »

MARX E LA TERRA INTERVISTA A J.B FOSTER

Il quotidiano tedesco Junge Welt ha intervistato John Bellamy Foster sulla distruzione della natura da parte del capitalismo, sul marxismo ecologico dai tempi di Marx ad oggi e sul considerare la crisi Continua »

I “CAMPISTI” E LA SIRIA

di Ashley Smith La rivoluzione siriana ha sottoposto a test la sinistra  a livello internazionale, ponendo una semplice domanda: Da che parte stai? Siete favorevoli alla lotta popolare contro la dittatura e per Continua »

ESSERE PROGRESSISTI IN MEDIO ORIENTE

Conversazione con Gilbert Achcar Abbas Shahrabi Farahani I recenti movimenti di massa in Medio Oriente e Nord Africa, nonostante le loro sconfitte e fallimenti, hanno mostrato le prospettive e le possibilità di Continua »

 

LE TANTE FACCE DI SHIMON PERES

shimon

Di Dominique Vidal È un vero mistero nella vita politica israeliana: tanto si è amato Shimon Peres all’estero quanto lo si è detestato all’interno, almeno fino alla sua elezione alla presidenza di Israele nel 2007. Il Premio Nobel per la

LA MORTE DI UN USURPATORE

peres

di Cinzia Nachira Shimon Peres è morto, non è una sorpresa perché era molto anziano ed era anche malato; sicuramente tutte le redazioni dei grandi giornali internazionali e delle grandi reti televisive avevano già pronti da mesi, se non da

SIRIA UN NUOVO AFGHANISTAN?

aleppo

di Ugo Tramballi Russi ad Aleppo: se la Siria diventa un altro Afghanistan Punire la popolazione civile che sostiene l’opposizione o che semplicemente continua a sopravvivere nei quartieri di Aleppo ancora controllati dai ribelli. E’ la tattica semplice e medievale

ITALI E LIBIA: ALCUNE DOMANDE

Italia libia

Domenico Quirico Il sequestro di due lavoratori italiani in Libia impone alcune scomode domande. Perché erano lì? Come è possibile che qualcuno li abbia mandati a far manutenzione in un aeroporto del Fezzan come se fosse un normale appalto in

LA POLITICA COME ARTE STRATEGICA

lenin scacchi

di Daniel Bensaid* «La politica ormai prevale sulla storia».  Walter Benjamin «I principi sono chiari, e la loro applicazione incerta». Guy Debord (1) Sommario Il teatro delle operazioni L’enigma delle rivoluzioni moderne Strategie e partiti Se la politica ormai prevale sulla

SIRIA. LA STRATEGIA DI OBAMA

OBAMA

Siria. La tregua e la exit strategy di Obama Di Gilbert Achcar È evidente quasi a tutti che il nuovo accordo per il cessate il fuoco in Siria è destinato al fallimento come tutti gli accordi che non risolvono il